Sorridi Sorridi…

miele bio

Sorridi Sorridi…

Sorridi sorridi maggiordomosolodelleapi perché un finale di stagione come quello di quest’anno non lo vedevi da tempi lontani, molto lontani.
Mi ricordo ancora di pochi mesi fa: aprile, maggio, eri li disperato e concentrato a salvare le api dalla fame e dopo quel famoso solstizio d’estate, il 20 giugno, che so non scorderai mai, tutto è cambiato …. miele, miele, miele e ancora miele.
E non scordare il polline!

Tanto ne hanno portato, per te, per gli adottatori, ma soprattutto per loro. A settembre poi tanto di quel miele hanno portato a casa e mangiato, che la gioia si vedeva in loro senza nemmeno aprire gli alveari.

E poi la festa del 26 settembre. Quanto vi siete divertiti tu e Filippo a far visitare alle api?

E la dottoressa new entri nello staff Canais, che ha sostenuto l’ultima visita alle api! Brava brava, ma chi era?

E così si chiude una delle stagioni apistiche più assurde della mia vita apistica. E come dice il mio amico Giuliano:
CREDI NELLE API, NON TI TRADIRANNO MAIIIII !!!
GRAZIE A TUTT@